Falling From Above / Cadere dall'alto

Grandpa said to cousin Jed
Sittin' on the porch
“I won't retire
But I might retread

Seems like that guy singin' this song
Been doin' it for a long time
Is there anything he knows
That he ain't said?

Sing a song for freedom
Sing a song for love
Sing a song for depressed angels
Falling from above”

Grandpa held the paper
Pretendin' he could see
But he couldn't read without his glasses on

“How can all these people
Afford so many things?
When I was young
People wore what they had on...”

And mama said
“A little love and affection
In everything you do
Will make the world a better place
With or without you”

A little love and affection
In everything you do

Slammin' down a late night shot
The hero and the artist compared
Goals and visions and afterthoughts
For the Twentyfirst century

But mostly came up with nothin'
So the truth was never learned
And the human race just kept rollin' on

Rollin' through the fighting
Rollin' through the religious wars
Rollin' down the temple walls
And the church's exposed sores

Rollin' through the fighting
The religious wars
Mostly came up with nothin'

“Grandpa here's your glasses
You'll see much better now”
Said that young girl of Edith and Earl's
But Grandpa just kept starin'
He was lost in some distant thought
Then he turned and said
To that young girl

“A little love and affection
In everything you do
Will make the world a better place
With or without you”

With or without you
A better place
With or without you
With or without you

Hear that rooster crowin'
Down on the Double E
It's a new morning
Dawning on the green

Bouncing off the towers
And the sun's heading down for the streets
The business meeting
Window shades are drawn

Another morning edition
Headed for the porch
Because Grandma puts down the paper
Before Grandpa raises his fork

A little love and affection
In everything you do
With or without you

Hear the rooster crowin'
Down on the Double E


* * * *

Nonno disse al cugino Jed
Seduto in veranda
“Non andrò in pensione
Forse potrei ricominciare

Sembra che il tizio che canta questa canzone
Lo stia facendo da parecchio tempo
C'è niente che conosca
Di cui non abbia parlato?

Cantare una canzone per la libertà
Cantare una canzone per l'amore
Cantare una canzone per gli angeli depressi
Che cadono dall'alto”

Nonno prese il giornale
Facendo finta di vederci
Ma non riusciva a leggere senza i suoi occhiali

“Come possono tutte queste persone
Permettersi così tante cose?
Quand'ero giovane
La gente indossava ciò che aveva addosso...”

E mamma disse
“Un po' di amore e di affetto
In tutto ciò che fai
Faranno del mondo un posto migliore
Con o senza di te”

Un po' di amore e di affetto
In tutto ciò che fai

Buttando giù un bicchiere di alcol
L'eroe e l'artista si confrontarono
Obiettivi e visioni e ripensamenti
Per il Ventunesimo secolo

Ma per lo più non arrivarono a niente
Dunque la verità non venne mai appresa
E la razza umana continuò semplicemente a proseguire

Proseguire tra i combattimenti
Proseguire tra le guerre di religione
Abbattere le mura dei templi
E le ferite aperte della chiesa

Proseguendo tra i combattimenti
Le guerre di religione
Per lo più non arrivarono a niente

“Nonno ecco i tuoi occhiali
Ora potrai vedere molto meglio”
Disse la giovane figlia di Edith e Earl
Ma lo sguardo di Nonno rimase immobile
Perso in qualche pensiero lontano
Poi si voltò e disse
A quella giovane ragazza

“Un po' di amore e di affetto
In tutto ciò che fai
Faranno del mondo un posto migliore
Con o senza di te”

Con o senza di te
Un posto migliore
Con o senza di te
Con o senza di te

Senti il gallo che canta
Giù al Double E
È un nuovo mattino
Che sorge sul verde

Rimbalzando contro le torri
E il sole che arriva sulle strade
Nella sala riunioni
Le tende sono chiuse

Un'altra edizione del mattino
Arriva sulla veranda
Perché Nonna mette giù il giornale
Prima che Nonno alzi la sua forchetta

Un po' di amore e di affetto
In tutto ciò che fai
Con o senza di te

Senti il gallo che canta
Giù al Double E