Grandpa's Interview / L'intervista di Nonno

“Grandpa here's your coffee”
Said Edith as she filled his cup
“Nobody'll find you here
And Earl is glad you guys showed up

The way things are downtown
You might have to stay for a while
There was a helicopter flyin' over your house
When I talked to your neighbor Kyle”

“Who the hell do they think they are?
Invading our home like that
Grandma and I had to leave so fast
We couldn't even catch the cat

The helicopter scared the shit out of it
And it took off down the trail
Down past the railroad track
Towards the county jail”

“Jed you really screwed up now
What'd you have to do that for?
Everybody wants to hang your ass
Here's a note from Lenore”

She touched the cold steel bars
As she pushed the paper in
Jed took it up and read it
And couldn't hide a grin

Outside the jail window
A crow flew across the sky
Completely disappearing behind each bar
Then a helicopter flew by

“Say hi to Earl and Edith
Tell'em I'm doin' fine
Tell'em you're ready to leave home now
And they should cut the line

Can Grandma come and see me?
I've got a new song to sing
It's longer than all the others combined
And doesn't mean a thing”

The noise was unfamiliar
A walkie talkie squealed
Generators were runnin'
Vans parked in the field

TV crews and cameras
They wanted to interview Grandpa on the porch
They came through the gate and up on the lawn
Knockin' down Edith's tiki torch

Grandpa saw them there
Looking through the venetian blind
“Those people don't have any respect
So they won't get any of mine

I ain't gonna talk about Jed
I don't watch channel 2 or 6 or 9
I don't have time to talk that fast
And it ain't my crime

It ain't an honour to be on TV
And it ain't a duty either
The only good thing about TV
Is shows like 'Leave it to Beaver'

Shows with love and affection
Like mama used to say
A little mayberry livin'
Can go a long way”

He took Earl's gun from the closet
And loaded up both barrels
Went out on the porch and fired them off
And up walked a woman named Carol

“Susan Carol from Early Magazine
I've got some questions to ask”
“Well you can stick 'em where the sun don't shine”
Grandpa said with a gasp

Then he fell face first and let out a sigh
Edith came out in shock
Grandpa was whispering to her from down on the floor
He looked like he was tryin' to talk

“That guy who just keeps singin'
Can't somebody shut him up?
I don't know for the life of me
Where he comes up with this stuff”

They laid his head on a newspaper
With a picture of Carmichael on the front page
Posing with a little league baseball team
And a seedy shot of Jed with a motorcycle

Grandpa died like a hero
Fightin' for freedom of silence
Tryin' to stop the media
Tryin' to be anonymous

Share your lovin' and you'll live so long
Share your lovin' and you'll live so long
Share your lovin' and you'll live so long
Live so long


* * * *

“Nonno, ecco il tuo caffè”
Disse Edith una volta riempita la tazza
“Nessuno ti troverà qui
E Earl è felice che voi ragazzi siate venuti

Per come vanno le cose in città
Potreste dover restare per un po'
C'era un elicottero che volava sopra casa vostra
Quando ho parlato con il vostro vicino Kyle”

“Chi diavolo credono di essere
A invadere casa nostra in quel modo?
Nonna e io siamo dovuti partire di volata
Non abbiamo neanche preso il gatto

L'elicottero lo ha spaventato a morte
Ed è andato per la sua strada
Oltre i binari
Verso la prigione della contea”

“Jed, hai proprio fatto una cazzata
Perché cavolo lo hai fatto?
Tutti vogliono farti la pelle
Qui c'è un biglietto di Lenore”

Lei toccò le fredde sbarre d'acciaio
Mentre infilava il foglietto
Jed lo prese e lo lesse
E non poté nascondere un sorriso

Fuori dalla finestra del carcere
Un corvo volò nel cielo
Scomparendo dietro ciascuna sbarra
Poi passò un elicottero

“Salutami Earl e Edith
Dì loro che sto bene
Dì loro che sei pronta ad andar via di casa ora
E che dovrebbero mollarti

Nonna può venire a trovarmi?
Ho una nuova canzone da cantare
È più lunga di tutte le altre messe insieme
E non significa nulla”

Il rumore era insolito
Un walkie-talkie strideva
I generatori lavoravano
I furgoni erano parcheggiati nel campo

Quelli della TV con le telecamere
Volevano intervistare Nonno sulla veranda
Entrarono dal cancello e si misero sul prato
Buttando giù il lampione[1] di Edith

Nonno li vide
Osservando attraverso le veneziane
“Quella gente non ha alcun rispetto
Quindi non ne avranno da me

Non voglio parlare di Jed
Non voglio guardare canale 2 o 6 o 9
Non ho il tempo di parlare così veloce
E non è il mio crimine

Non è un onore essere in TV
E non è neanche un dovere
L'unica cosa buona della TV
Sono programmi come 'Ci pensa Beaver'

Programmi di amore e affetto
Come diceva mamma
Un piccolo mondo chiuso
Può fare molta strada”

Prese il fucile di Earl dall'armadio
E caricò entrambe le cartucce
Uscì sulla veranda e fece partire i colpi
E si avvicinò una donna chiamata Carol

“Susan Carol per Early Magazine
Ho alcune domande da farle”
“Be' te le puoi infilare dove non batte il sole”
Rispose Nonno con un rantolo

Poi cadde a faccia in giù con un sospiro
Edith arrivò spaventata
Nonno stava bisbigliando sdraiato sul pavimento
Sembrava cercasse di parlare

“Quel tipo che continua a cantare
Nessuno lo può far star zitto?
Non so proprio dire
Dove tiri fuori questa roba”

Posarono la sua testa su un giornale
Con la foto di Carmichael sulla prima pagina
Insieme a una piccola squadra di baseball
E una squallida foto di Jed su una moto

Nonno morì come un eroe
Combattendo per la libertà del silenzio
Cercando di fermare i media
Cercando di restare anonimo

Condividi il tuo amore e vivrai così a lungo
Condividi il tuo amore e vivrai così a lungo
Condividi il tuo amore e vivrai così a lungo
Vivrai così a lungo


[1] Con “tiki torch” si intende la torcia da giardino fatta di bambù; per favorire l'immediata comprensione del verso si è scelto il termine “lampione”.