I'm The Ocean / Sono l'oceano

I'm an accident
I was driving way too fast
Couldn't stop though
So I let the moment last
I'm for rollin'
I'm for tossin' in my sleep
It's not guilt though
It's not the company I keep

People my age
They don't do the things I do
They go somewhere
While I run away with you
I got my friends
And I got my children too
I got her love
She's got my love too

I can't hear you
But I feel the things you say
I can't see you
But I see what's in my way
Now I'm floating
‘Cause I'm not tied to the ground
Words I've spoken
Seem to leave a hollow sound

On the long plain
See the rider in the night
See the chieftain
See the braves in cool moonlight
Who will love them
When they take another life
Who will hold them
When they tremble for the knife

Voicemail numbers
On an old computer screen
Rows of lovers
Parked forever in a dream
Screaming sirens
Echoing across the bay
To the old boats
From the city far away

Homeless heroes
Walk the streets of their hometown
Rows of zeros
On a field that's turning brown
They play baseball
They play football under lights
They play card games
And we watch them every night

Need distraction
Need romance and candlelight
Need random violence
Need entertainment tonight
Need the evidence
Want the testimony of
Expert witnesses
On the brutal crimes of love

I was too tired
To see the news when I got home
Pulled the curtain
Fell into bed alone
Started dreaming
Saw the rider once again
In the doorway
Where she stood and watched for him
Watched for him

I'm not present
I'm a drug that makes you dream
I'm an Aerostar
I'm a cutlass supreme
In the wrong lane
Trying to turn against the flow
I'm the ocean
I'm the giant undertow
I'm the ocean
I'm the ocean
I'm the giant undertow
I'm the ocean
I'm the giant undertow
I'm the ocean
I'm the ocean
I'm the ocean
I'm the ocean
I'm the ocean
I'm the ocean


* * * *

Sono un incidente
Stavo guidando troppo veloce
Ma non riuscii a fermarmi
Perciò feci durare l'istante
Sono per la corsa
E per rigirarsi nel letto
Non è perché mi sento colpevole
Non è la compagnia che frequento

La gente della mia età
Non fa le cose che faccio io
Vanno da qualche parte
Mentre io corro via con te
Ho i miei amici
E ho anche i miei figli
Ho il suo amore
E lei ha il mio amore

Non riesco a sentirti
Ma capisco le cose che dici
Non riesco a vederti
Ma vedo cosa c'è sulla mia strada
Ora sto fluttuando
Perché non sono legato a terra
Le parole che ho detto
Sembrano lasciare un suono vuoto

Nella lunga pianura
Guarda il cavaliere nella notte
Guarda il capotribù
Guarda i coraggiosi nel bel chiaro di luna
Chi li amerà
Quando si prenderanno un'altra vita?
Chi li stringerà
Quando faranno vibrare il coltello?

Numeri della casella vocale
Sullo schermo di un vecchio computer
File di amanti
Parcheggiati per sempre in un sogno
Sirene urlanti
Che echeggiano per la baia
Fino alle vecchie navi
Della città lontana

Eroi senza tetto
Camminano per le strade della loro città
File di zeri
Su un campo che diventa marrone
Giocano a baseball
Giocano a football sotto le luci
Giocano a carte
E noi li vediamo tutte le notti

Bisogno di distrazione
Bisogno di romanticismo e luce di candela
Bisogno di violenza casuale
Bisogno di divertimento stanotte
Bisogno di una prova
Voglio la testimonianza di
Testimoni esperti
Sui brutali crimini dell'amore

Ero troppo stanco
Per guardare le notizie quando tornavo a casa
Tirai le tende
M'infilai nel letto solo
Cominciai a sognare
Vidi ancora una volta il cavaliere
Sulla porta
Dove lei era intenta a guardarlo
Intenta a guardarlo

Non sono presente
Sono una droga che ti fa sognare
Sono un'Aerostar
Sono una sciabola suprema
Nel vicolo sbagliato
Cercando di volgermi controcorrente
Sono l'oceano
Sono la risacca gigante
Sono l'oceano
Sono l'oceano
Sono la risacca gigante
Sono l'oceano
Sono la risacca gigante
Sono l'oceano
Sono l'oceano
Sono l'oceano
Sono l'oceano
Sono l'oceano
Sono l'oceano