Sun Green / Sun Green

Sun Green started makin' waves
On the day her Grandpa died
Speakin' out against anything
Unjust or packed with lies

She chained herself to a statue of an eagle
In the lobby of PowerCo
And started yellin' through a megaphone
“There's corruption on the highest floor”

Suits poured out of elevators
“They're all dirty”
Phoneheads began to speak
“You can't trust anybody”
But security couldn't get her down
She was welded to the eagle's beak

Sun Green leaned into that megaphone
And said, “Truth is all I seek”
Security brought in some blowtorches
News cameras recorded the speech

“When the city is plunged into darkness
By an unpredicted rolling blackout
The White House always blames the governor
Sayin’ ‘the solution is to vote him out’”

On top of that great bronze eagle
Sun's voice was loud and clear
She said, “PowerCo is workin' with the White House
To paralyze our state with fear”

It was a golden moment
In the history of tv news
No one could explain it
It just got great reviews

“Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too”

The imitators were playin'
Down at John Lee's Bar
When Sun went down to see 'em
Someone followed her in a car

So now when she goes dancin'
She has to watch her back
The FBI just trashed her room
One of them kicked her cat

The damn thing scratched his leg
And he had to shoot it dead
And leave it lyin' in a puddle of blood
At the foot of sun green's bed

“Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too”

John Lee's was rockin'
The imitators drove it home
Sun was dancin' up a heatwave
For a while she was all alone

When up walked a tall stranger
He shadowed her move to move
In perfect unison
A supernatural groove

He took her by the hand
And the room began to spin
He said, “I'm Earth... Earth Brown
You know the shape I'm in

I'm leavin' tonight for Alaska
And I want you to come in the spring
And be a goddess in the planet wars
Tryin' to save the livin' things”

“I'm ready to go right now”
Sun Green told Earth Brown
“Let's go back to my place
Pick up my cat and leave this town behind”

Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too

Next day Sun Green got busted for pot
And it made the headline news
But then the charges all got dropped
And the story got confused

She'd still like to meet Julia Butterfly
And see what remedy brings
And be a goddess in the planet wars
Tryin' to save the livin' things

But that might not be easy
Livin' on the run
Mother Earth has many enemies
There's much work to be done

“Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too
Hey mr. Clean, you're dirty now too”


* * * *

Sun Green[1] cominciò a far rumore
Il giorno che Nonno morì
Gridando contro ogni cosa
Ingiusta o piena di menzogne

Si incatenò alla statua di un'aquila
Nell'atrio della PowerCo
E cominciò a urlare in un megafono
“C'è corruzione al piano più alto”

Uomini in completo si riversarono fuori dagli ascensori
“Sono tutti sporchi”
Gli auricolari presero a parlare
“Non puoi fidarti di nessuno”
Ma la sicurezza non riuscì a farla scendere
Era saldata al becco dell'aquila

Sun Green si attaccò al megafono
E disse, “La verità è tutto quel che cerco”
La sicurezza portò delle fiamme ossidriche
Le telecamere del TG filmarono il discorso

“Quando la città è avvolta dal buio
Per un blackout imprevisto
La Casa Bianca incolpa sempre il governatore
Dicendo 'la soluzione è destituirlo'”

Sulla cima di quella grande aquila di bronzo
La voce di Sun era chiara e forte
Disse, “La PowerCo sta lavorando con la Casa Bianca
Per paralizzare il nostro stato con la paura”

Fu un momento d'oro
Nella storia dei telegiornali
Nessuno poteva spiegarselo
Ma vi furono grandi recensioni

“Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco”

Gli imitatori stavano suonando
Giù al John Lee's Bar
Quando Sun andò a vederli
Qualcuno la seguì con un'auto

Quindi ora che va a ballare
Deve guardarsi le spalle
L'FBI ha rivoltato la sua stanza
Uno di loro ha calciato il suo gatto

Quel dannato coso ha graffiato la sua gamba
E lui gli ha dovuto sparare
E lo ha lasciato a giacere in una pozza di sangue
Ai piedi del letto di Sun

“Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco”

Il John Lee's rockeggiava
Gli imitatori suonavano bene
Sun danzava sull'onda di calore
Per un attimo fu completamente sola

Poi si avvicinò uno sconosciuto alto
Fu la sua ombra in ogni movimento
In perfetto unisono
Un groove soprannaturale

La prese per mano
E la stanza cominciò a girare
Disse, “Mi chiamo Earth... Earth Brown[2]
Lo sai in che condizione sono

Stanotte partirò per l'Alaska
E voglio che tu ci venga in primavera
E sia la dea delle guerre planetarie
Per cercare di salvare le cose viventi”

“Sono pronta a venire anche adesso”
Sun Green disse a Earth Brown
“Torniamo a casa mia
Prendiamo il mio gatto e lasciamo questa città”

Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco

Il giorno dopo Sun Green fu arrestata per spaccio
E finì in prima pagina
Ma poi tutte le accuse caddero
E la storia si fece confusa

Lei vorrebbe incontrare ancora Julia Butterfly
E vedere quale rimedio offre
Ed essere la dea delle guerre planetarie
Per cercare di salvare le cose viventi

Ma potrebbe non esser semplice
Vivere in fuga
Madre Terra ha molti nemici
Molto lavoro deve essere fatto

“Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco
Hey Mastro Lindo, ora anche tu sei sporco”


[1] [2] Si noti che i nomi Sun Green e Earth Brown letteralmente si traducono in Sole Verde e Terra Bruna.